Studenti e studentesse attivi per il clima

Camera di Commercio di Verona, 20 Aprile 2023

Terminata oggi la presentazione degli elaborati di studenti e studentesse delle scuole che da due anni lavorano sul tema dei cambiamenti climatici all’interno del progetto CLIM-ACT.

Lunedì hanno presentato i propri elaborati le classi che hanno realizzato le Imprese Formative Simulate con la guida di COSP, Comitato per l’Orientamento Scolastico e Professionale di Verona: dalla discoteca ecosostenibile ECO-CLUB all’Eco-chef, dalla Social Car, car sharing elettrico, all’app per mangiare in maniera più sostenibile Let’ss MEeAT!, tante idee di impresa sostenibile.

Martedì è stata la volta delle classi degli istituti comprensivi che hanno presentato gli elaborati sviluppati nel percorso di Service Learning grazie alla Cooperativa Energie Sociali: un mercatino dell’usato e un giardino verticale realizzati dalle classi 1A e 1B della scuola Dante Alighieri dell’IC3 e un ricettario anti-spreco tradotto in varie lingue e l’”adozione” di un parco pubblico con risistemazione delle panchine, ringhiere, aiuole e piantumazione di alberi realizzati dalle classi 2D e 3A della scuola Mario Mazza dell’IC11 di Verona.

Oggi, infine, 2 classi di SFP ENGIM Verona e 2 dell’ITI Marconi hanno presentato i propri elaborati sviluppati nel percorso di Service Learning portato avanti nel corso di quest’anno scolastico grazie a ProgettoMondo: 3A e 3B dell’ENGIM hanno presentato “V3Rona 2030: Riduco, Riutilizzo, Riciclo. Verso un nuovo sviluppo sostenibile”, una scultura e pezzi di mobilio realizzata con materiali di scarto dell’officina, che ha permesso ai ragazzi di ragionare e creare a partire dal concetto di economia circolare; 5AT e 4DI del Marconi hanno presentato un sistema di monitoraggio ambientale che consente la rilevazione, la raccolta, l’elaborazione e l’analisi di dati sulla qualità dell’aria.

Torna su